<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/5\/5a\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-2.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-2.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/5\/5a\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-2.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-2.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/b\/b5\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-3.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-3.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/b\/b5\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-3.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-3.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/b\/bf\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-4.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-4.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/b\/bf\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-4.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-4.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/e\/ed\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-5.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-5.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/e\/ed\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-5.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-5.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/1\/19\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-6.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-6.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/1\/19\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-6.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-6.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/9\/90\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-7.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-7.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/9\/90\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-7.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-7.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/f\/fe\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-8.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-8.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/f\/fe\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-8.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-8.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/0\/0d\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-9.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-9.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/0\/0d\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-9.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-9.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/8\/80\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-10.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-10.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/8\/80\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-10.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-10.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/7\/7e\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-11.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-11.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/7\/7e\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-11.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-11.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/d\/dc\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-12.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-12.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/d\/dc\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-12.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-12.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/d\/da\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-13.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-13.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/d\/da\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-13.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-13.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/c\/ca\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-14.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-14.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/c\/ca\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-14.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-14.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/e\/e0\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-15.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-15.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/e\/e0\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-15.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-15.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/0\/0f\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-16.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-16.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/0\/0f\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-16.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-16.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/b\/bf\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-17.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-17.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/b\/bf\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-17.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-17.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/0\/01\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-18.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-18.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/0\/01\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-18.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-18.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/9\/95\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-19.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-19.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/9\/95\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-19.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-19.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/9\/90\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-20.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-20.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/9\/90\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-20.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-20.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/1\/1a\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-21.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-21.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/1\/1a\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-21.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-21.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, http://extension.oregonstate.edu/yamhill/sites/default/files/Ivy_Removal_Fact_Sheet.pdf, http://www.doityourself.com/stry/how-to-remove-ivy-from-a-brick-wall#b, http://www.todayshomeowner.com/how-to-remove-ivy-from-walls/, http://www.theardens.com/weedEnglishIvy.htm. Il vicino, ai sensi dell’articolo 843 del codice civile ha il dovere di farti accedere alla sua proprietà sia per recuperare eventuali tuoi oggetti che per eseguire lavori alla tua casa. Per più di metà della giornata sarebbe all’ombra. Paola. Strappa l’edera ed il processo di accelerazione della crescita dell’albero ne soffrirà. Essa riveste del suo manto verde il muro in rovina e quello solido; l'albero rigoglioso e quello secco. L'edera inglese è anche estremamente aggressiva ed è considerata un'erba invasiva in molti stati per la sua capacità di soffocare piante e alberi nativi. Se pianta di alto fusto deve rispettare mt 3,00 dai confini di proprietà approfitto del post ..chiedevo..ma ledera.rovina i muri con le sue ventose?e i mattoncini faccia a vista? Inoltre tra la casa e il terreno ho degli autobloccanti non vorrei che le radici crescendo mi creino problemi, grazie mille. Per debellare l'edera i normali erbicidi a … Agli effetti di legge tali alberi sono a distanza legale dal confine Questo articolo è stato visualizzato 21 035 volte. Ha esperienza su queste problematiche? Amedeu e c. Salve! Amedeu e c. Buonasera, ho questo problema: abito in un condominio con annesso spazio condominiale, Sono stati piantati al momento della costruzione degli edifici degli alberi di pino di quelli che fanno le pigne con pinoli, tali alberi hanno fatto sollevare il pavimento. Già ricchi e potenti nel paese sardo in cui dimorano, i Decherchi sono decaduti anche perché l'ultimo dei loro ma schi, Paulu, ha molto cooperato a dilapidarne il patrimonio. Inoltre, in questo caso, il mantello compatto formato dalle foglie, la cui punta è rivolta verso il basso, agisce da isolante e costituisce una protezione contro l’acqua piovana e gli agenti atmosferici. Effettivamente non rovina i muri … Se sono simili a quelle del pino (Cioè tendono ad allargarsi in superficie) sono dannose specie per gli autobloccanti. http://www.coffeenews.it/una-griglia-studiata-per-ottenere-pareti-verdi-verticali A settembre 2016 è stato abbattuto l’albero ed è stato effettuato una risarcitura rinforzata delle lesioni. L’atterraggio di un’entità aliena nel nostro territorio. A mio parere sono loro che hanno causato tale sollevamento. Salve, da circa due anni in due pareti di una stanza confinante col giardino si sono aperte delle fessure a gradino che col tempo si sono allargate fino a 5 mm, dalle quali si vede dall’altra parte. Amedeu e c. Buongiorno, L’edera sui muri esterni della casa In verità, è alquanto diffuso il preconcetto che I’edera rampicante danneggi le pareti in muratura. Questa pagina è stata letta 21 035 volte. E dista circa 2 mt dai muri della casa. sono due gruppi di 3 ciascuno, adulti alti e folti. Si tratta di crepe non pericolose, che tendono a restringersi durante il periodo invernale e che, comunque, si possono riparare durante le comuni manutenzioni. L’edera rampicante, specie sempreverde, indicata per rivestire muri, divisioni, recinzioni, pergolati, archi e gazebo, presenta un ruolo importante sotto l’aspetto ornamentale, contribuendo a decorare in maniera permanente l’ambiente che la ospita, grazie al meraviglioso fogliame verde lucido o variegato, anche se secondo alcuni tende a diventare una pianta infestante, dalla quale potrebbe diventare difficile liberasi. Descrizione. Parlo di cipressi molto vicini. La maggior parte delle volte i Comuni optano per l’abbattimento dei pini (Peccato perchè sono veramente belli) e per la loro sostituzione con altre piante mediterranee. Le piante che vegetano sui tronchi degli alberi, nei boschi, maturano i loro frutti soltanto d'inverno, quando una maggiore quantità di luce penetra attraverso i rami spogli; l'Edera dei muri, invece, è assai più precoce e produce fiori più grandi e più numerosi. Nella ristrutturazione ho dovuto tagliare delle radici molto robuste sotto il vecchio pavimento. Purtroppo il loro apparato radicale viaggia in superficie e deforma il manto stradale e i marciapiedi attigui. Mi chiedevo se questo rischio sussiste anche in caso di cipressi. Ho fatto effettuare delle indagini geologiche, georadar e geoelettrica, ed è stato evidenziato la presenza di radici sotto la mia abitazione che hanno sollecitato il terreno di sottofondazione. Non è raro che si desideri caratterizzare in modo permanente il giardino piantando almeno un albero. Le ho chiuse con un silicone e da mesi sono stabili. Circa le distanze da tenere dagli edifici, una semplice regola indica che la distanza minima che si deve lasciare tra albero e edificio deve essere pari ai due terzi dell’altezza dell’albero diventato adulto. Per Costanza. Tale problematica esiste, anche se i più dannosi sono i pini marittimi e non i cipressi che hanno, appunto, una radice a fittone. La mitologia narra, infatti, che subito essere stata abbandonato da sua madre, Dioniso si rifugiò tra i rami di un’edera; in un altro episodio, invece, un morente Dioniso viene trasformato per pietà in edera dalla dea Gea. Schede Didattiche Lettura E Comprensione Classe Prima, Regalo Cane Corso Femmina, Case In Vendita Genova Marassi Staglieno, Quanto Costa Una Causa Civile, Come Non Farsi Manipolare, Mandorle Glassate Come Quelle Delle Fiere, Inps Cassetto Previdenziale, Amare Vuol Dire Esserci, Week End Romantico Spa Privata Trentino, " />

Blog Post

News from us
06 Febbraio 2021

l'edera rovina i muri

|
By
|
0 Comment
|

Innanzitutto, è bene ricordarlo, la Natura non fa nulla per caso. ho un problema di questo tipo: sto restaurando una casa nella cui adiacenza sussistono dei pini secolari. Rubrica: Cronache dal cantiereLa baracca in lamiera, i ponteggi, la betoniera. Il nostro consiglio è di farle vedere da un tecnico professionista della tua zona, il quale ti rassicurerà circa l’eventuale pericolosità e, comunque, ti indicherà cosa fare. Tieni alla larga bimbi e animali. https://it.wikipedia.org/wiki/Yucca https://www.coffeenews.it/distanze-dai-confini-di-pozzi-cisterne-fossi-tubi-canali-ed-altro Il cupolino da me costruito adesso è coperto dall'edera. I danni che le piante possono apportare alla nostra casa. In più sotto la casa c’è vespaio, la costruzione abusiva e un tipo di panchina in mattone attaccato al mio muro , circa mezzo metro sporge fuori .lunga tutta la parete . L’albero si trova a circa 4-5 metri dall’edificio. l'edera s'avviticchia ad alberi e a muri. I rimedi sono veramente pochi e molto costosi; leggi per esempio questo nostro articolo: A chi devo rivolgermi? Mio marito dice che non è l’albero adatto le radici spaccherebbero tutti i muri.. Chiedo a lei conferma o smentita per non fare un danno alla casa. Ecco le specie più diffuse, utilizzate per coprire muri, reti di recinzione e pergolati. Grazie di tutto, cordialmente saluto Raffaele. Edera buona ed edera cattiva L'edera è una presenza che si fa sempre maggiore nei nostri boschi. Per evitare che l'edera invada finestre, muri o altre strutture, deve essere potata regolarmente. Se la radice è verticale (A fittone)sapranno consigliarti diversamente. Cosa posso fare? Amedeu e c. Buonasera tra poco mi verrà consegnato un faggio rosso, a che distanza mi consigliate di piantarlo dalla casa? Vorrei mettere un rampicante su un muro del giardino che é per metà del vicino. Questa pianta possiede un notevole vigore vegetativo, e può raggiungere anche dimensioni di una decina di … Le foglie, e i frutti dell'edera possono risultare tossici, se consumati in grandi dosi. Kristell. Da allora la pianta ne porta il nome e Dioniso viene rappresentato con una corona di edera sul capo e un bastone nod… Fate dei commenti e chiedete spiegazioni sulla vostra casa ed accessori, vi risponderemo, SEGUITE ANCORA I NOSTRI ARTICOLI SULLA MURATURA MESSA IN PRATICA. Per Genziana. L'Edera fiorisce in autunno. Con gran dispiacere ma penso che l’unica soluzione sia abbatterlo. Quali di queste citate sono più “pericolose” cosi le sposto? Circa il larice, ti consigliamo di ricercare su internet la composizione delle sue radici. Da chiarire però, che tale fenomeno avviene raramente nelle moderne case in muratura, in quanto i mattoni e le pietre vengono murate con una malta cementizia a forte resistenza, e I’edera non può fare altro che arrampicarsi grazie all’aiuto dei cirri e delle radici secondarie, che però non forniscono nutrimento alla pianta, ma solo il sostegno. Amedeu e c. Salve. Poiche` abbiamo un probelma di crepe sul lato degli alberi (la casa e` piuttosto grande) mi chiedevo se la causa puo` essere imputabile ai cipressi…nonostante la radice a fittone. Vorrei far crescere dell’edera su una struttura che sia distante 4 o 5 cm dal muro per far si che non si attacchi all’intonaco. Purtroppo non è possibile tagliare le grosse radici orizzontali al terreno, in quanto al primo vento i pini potrebbero cadere. In pieno sole il vaso del rinco va protetto dai raggi diretti e dal troppo caldo. Si l'edera tende ad essere molto invadente specialmente nelle zone in ombra e col tempo, se non e' controllata nella crescita puo' determinare il soffocamento di altre piante a cui viene tolta luce, nutrimento e acqua. per le finestre e co bastrebbe una potatura regolare, niente di che... la cosa che mi lascia perplesso è che se fosse davvero uno strumento così vantaggioso e realizzabile mi sembra strano che … Amedeu e c. Il mio quesito fa riferimento al fatto – come anche da voi enunciato – che gli alberi adulti piantati vicini agli edifici possono assorbire tanta acqua dal terreno da provocarne il collasso e il conseguente abbassamento delle fondazioni. A distanza di circa 2 metri ci sono una mimosa e due ulivi alti circa 3 metri. Temo che l’apparato radicale possa andare a creare danni alla coibentazione dei garage sottostanti, poiché ci saranno circa solo 2 metri di terra. Per le Piante Yucca o Iucca possiamo solo indirizzarti a Wikipedia, al seguente link, dove troverai tutte le caratteristiche delle stesse. Per i micropali occorre un parere di un tecnico della ditta apposita che effettuerà il sopralluogo e poi l’intervento. : Il cespuglio dell'edera si è abbarbicato sul muro di confine. Ella aveva partecipato a tutte le vicende della famiglia, in quella casa dove il destino l'aveva gettata come il vento di marzo getta il seme sulla roccia accanto all'albero cadente. Come si comportano le radici di un albero di pino dopo che lo stesso è stato abbattuto. Gli alberi adulti piantati vicini agli edifici possono assorbire tanta acqua dal terreno da provocarne il collasso e il conseguente abbassamento delle fondazioni. La soluzione migliore mi sembrerebbe l'edera, che in quel particolare punto cresce bene e senza problemi, visto che gia' era cresciuta spontanea su un muro a secco esistente. Invece, sono molto più gravi le crepe delle strutture dovute ai movimenti delle fondazioni. https://www.coffeenews.it/distanze-dai-confini-di-pozzi-cisterne-fossi-tubi-canali-ed-altro Entro e trovo solo macerie, polvere, grandi ragnatele pendere dal soffitto. In alternativa avrei pensato alla vite americana. La rimozione dell'edera da muri o recinzioni può rivelarsi meno banale di quel che si pensi: per evitare di danneggiare i muri o le recinzioni, durante la rimozione, bisogna prestare attenzione. Se noti che l'edera tende a espandersi velocemente, inizia a contenerla potandola regolarmente. Tieni conto che le piante pericolose per le fondazioni dei muri di cinta sono quelle con le radici non a “fittone” tipo i cipressi, bensì quelle con radici che si allargano quasi superficialmente, tipo i pini marittimi. Per Kristell Download immediato per Conversazioni con l'Inconscio, E-book di Monica Moro, pubblicato da Blu Editore. ormai avrà circa 15 anni e la chioma raggiunge il 2° piano. Gli stessi sono cresciuti a dismisura raggiungendo un’altezza tra i 18 e 20 m. A Maggio 2016 abbiamo notato la presenza di crepe all’interno dell’abitazione che sono aumentate e allargate sopratutto nel periodo estivo. secondo me non è una cattiva idea però non è che tutta quella massa vegetale d'estate soffocherebbe un po? Per Rosa, Le radici più grosse riescono a strappare anche le tubazioni rigide; inoltre le radici piccole possono entrare nelle tubature attraverso i giunti (E questo avviene anche in caso di tubi in PVC interrati) sino a ostruire la tubazione (E’ il caso in particolare degli alberi tipo gli eucalipti che formano dei cordoni di radici lunghi anche decine di metri all’interno dei tubi di scarico orizzontali). Usando il nostro sito web, accetti la nostra, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/a\/ac\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-1.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-1.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/a\/ac\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-1.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-1.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"

<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/5\/5a\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-2.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-2.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/5\/5a\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-2.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-2.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/b\/b5\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-3.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-3.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/b\/b5\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-3.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-3.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/b\/bf\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-4.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-4.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/b\/bf\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-4.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-4.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/e\/ed\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-5.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-5.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/e\/ed\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-5.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-5.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/1\/19\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-6.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-6.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/1\/19\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-6.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-6.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/9\/90\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-7.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-7.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/9\/90\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-7.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-7.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/f\/fe\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-8.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-8.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/f\/fe\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-8.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-8.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/0\/0d\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-9.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-9.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/0\/0d\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-9.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-9.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/8\/80\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-10.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-10.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/8\/80\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-10.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-10.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/7\/7e\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-11.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-11.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/7\/7e\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-11.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-11.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/d\/dc\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-12.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-12.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/d\/dc\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-12.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-12.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/d\/da\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-13.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-13.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/d\/da\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-13.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-13.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/c\/ca\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-14.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-14.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/c\/ca\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-14.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-14.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/e\/e0\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-15.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-15.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/e\/e0\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-15.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-15.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/0\/0f\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-16.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-16.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/0\/0f\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-16.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-16.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/b\/bf\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-17.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-17.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/b\/bf\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-17.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-17.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/0\/01\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-18.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-18.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/0\/01\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-18.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-18.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/9\/95\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-19.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-19.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/9\/95\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-19.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-19.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/9\/90\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-20.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-20.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/9\/90\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-20.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-20.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/1\/1a\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-21.jpg\/v4-460px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-21.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/1\/1a\/Remove-an-Ivy-Plant-Step-21.jpg\/v4-728px-Remove-an-Ivy-Plant-Step-21.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, http://extension.oregonstate.edu/yamhill/sites/default/files/Ivy_Removal_Fact_Sheet.pdf, http://www.doityourself.com/stry/how-to-remove-ivy-from-a-brick-wall#b, http://www.todayshomeowner.com/how-to-remove-ivy-from-walls/, http://www.theardens.com/weedEnglishIvy.htm. Il vicino, ai sensi dell’articolo 843 del codice civile ha il dovere di farti accedere alla sua proprietà sia per recuperare eventuali tuoi oggetti che per eseguire lavori alla tua casa. Per più di metà della giornata sarebbe all’ombra. Paola. Strappa l’edera ed il processo di accelerazione della crescita dell’albero ne soffrirà. Essa riveste del suo manto verde il muro in rovina e quello solido; l'albero rigoglioso e quello secco. L'edera inglese è anche estremamente aggressiva ed è considerata un'erba invasiva in molti stati per la sua capacità di soffocare piante e alberi nativi. Se pianta di alto fusto deve rispettare mt 3,00 dai confini di proprietà approfitto del post ..chiedevo..ma ledera.rovina i muri con le sue ventose?e i mattoncini faccia a vista? Inoltre tra la casa e il terreno ho degli autobloccanti non vorrei che le radici crescendo mi creino problemi, grazie mille. Per debellare l'edera i normali erbicidi a … Agli effetti di legge tali alberi sono a distanza legale dal confine Questo articolo è stato visualizzato 21 035 volte. Ha esperienza su queste problematiche? Amedeu e c. Salve! Amedeu e c. Buonasera, ho questo problema: abito in un condominio con annesso spazio condominiale, Sono stati piantati al momento della costruzione degli edifici degli alberi di pino di quelli che fanno le pigne con pinoli, tali alberi hanno fatto sollevare il pavimento. Già ricchi e potenti nel paese sardo in cui dimorano, i Decherchi sono decaduti anche perché l'ultimo dei loro ma schi, Paulu, ha molto cooperato a dilapidarne il patrimonio. Inoltre, in questo caso, il mantello compatto formato dalle foglie, la cui punta è rivolta verso il basso, agisce da isolante e costituisce una protezione contro l’acqua piovana e gli agenti atmosferici. Effettivamente non rovina i muri … Se sono simili a quelle del pino (Cioè tendono ad allargarsi in superficie) sono dannose specie per gli autobloccanti. http://www.coffeenews.it/una-griglia-studiata-per-ottenere-pareti-verdi-verticali A settembre 2016 è stato abbattuto l’albero ed è stato effettuato una risarcitura rinforzata delle lesioni. L’atterraggio di un’entità aliena nel nostro territorio. A mio parere sono loro che hanno causato tale sollevamento. Salve, da circa due anni in due pareti di una stanza confinante col giardino si sono aperte delle fessure a gradino che col tempo si sono allargate fino a 5 mm, dalle quali si vede dall’altra parte. Amedeu e c. Buongiorno, L’edera sui muri esterni della casa In verità, è alquanto diffuso il preconcetto che I’edera rampicante danneggi le pareti in muratura. Questa pagina è stata letta 21 035 volte. E dista circa 2 mt dai muri della casa. sono due gruppi di 3 ciascuno, adulti alti e folti. Si tratta di crepe non pericolose, che tendono a restringersi durante il periodo invernale e che, comunque, si possono riparare durante le comuni manutenzioni. L’edera rampicante, specie sempreverde, indicata per rivestire muri, divisioni, recinzioni, pergolati, archi e gazebo, presenta un ruolo importante sotto l’aspetto ornamentale, contribuendo a decorare in maniera permanente l’ambiente che la ospita, grazie al meraviglioso fogliame verde lucido o variegato, anche se secondo alcuni tende a diventare una pianta infestante, dalla quale potrebbe diventare difficile liberasi. Descrizione. Parlo di cipressi molto vicini. La maggior parte delle volte i Comuni optano per l’abbattimento dei pini (Peccato perchè sono veramente belli) e per la loro sostituzione con altre piante mediterranee. Le piante che vegetano sui tronchi degli alberi, nei boschi, maturano i loro frutti soltanto d'inverno, quando una maggiore quantità di luce penetra attraverso i rami spogli; l'Edera dei muri, invece, è assai più precoce e produce fiori più grandi e più numerosi. Nella ristrutturazione ho dovuto tagliare delle radici molto robuste sotto il vecchio pavimento. Purtroppo il loro apparato radicale viaggia in superficie e deforma il manto stradale e i marciapiedi attigui. Mi chiedevo se questo rischio sussiste anche in caso di cipressi. Ho fatto effettuare delle indagini geologiche, georadar e geoelettrica, ed è stato evidenziato la presenza di radici sotto la mia abitazione che hanno sollecitato il terreno di sottofondazione. Non è raro che si desideri caratterizzare in modo permanente il giardino piantando almeno un albero. Le ho chiuse con un silicone e da mesi sono stabili. Circa le distanze da tenere dagli edifici, una semplice regola indica che la distanza minima che si deve lasciare tra albero e edificio deve essere pari ai due terzi dell’altezza dell’albero diventato adulto. Per Costanza. Tale problematica esiste, anche se i più dannosi sono i pini marittimi e non i cipressi che hanno, appunto, una radice a fittone. La mitologia narra, infatti, che subito essere stata abbandonato da sua madre, Dioniso si rifugiò tra i rami di un’edera; in un altro episodio, invece, un morente Dioniso viene trasformato per pietà in edera dalla dea Gea.

Schede Didattiche Lettura E Comprensione Classe Prima, Regalo Cane Corso Femmina, Case In Vendita Genova Marassi Staglieno, Quanto Costa Una Causa Civile, Come Non Farsi Manipolare, Mandorle Glassate Come Quelle Delle Fiere, Inps Cassetto Previdenziale, Amare Vuol Dire Esserci, Week End Romantico Spa Privata Trentino,

|
Island Tales - Front Cover
Ballaró // Island Tales
  1. Ballaró // Island Tales
  2. Luna // Island Tales
  3. Tribal // Island Tales
  4. Preludio // Island Tales
  5. Marettimo // Island Tales
  6. Father // Island Tales
  7. Hifda // Island Tales
  8. Arabe // Island Tales
  9. Afrika // Island Tales
  10. Minor question // Island Tales